Ditta individuale forfettario

La guida breve per avviare la forma giuridica

Scopri come usufruire del modello forfettario della ditta individuale in Slovenia

La guida breve per avviare la forma giuridica fiscalmente più agevolata e semplificata – P.IVA forfetaria (s.p.)

Per leggere questo articolo ti servono 6 min • Scrito da: Dott.ss Karmen Čibej

 

  • Sei un imprenditore autonomo?

  • Un libero professionista?

  • Pianifichi di andare in proprio?

  • O hai già in Italia la P.IVA forfettaria ma oltrepasserai i ricavi e dovrai pagare più tasse?

 

Scopri come pagare solamente il 4% di tassa fatturando 100.000€!

Il modello della ditta individuale forfettaria (s.p.) con la tassazione vantaggiosa del 4% sul fatturato realizzato, è una forma giuridica che ha il limite di fatturazione annua di 100.000€. Il modello forfettario permette una fiscalità bassa ma anche semplice, poiché in automatico l’ottanta (80) % del fatturato viene detratto come costo della ditta senza dover dimostrare i costi sostenuti e il restante venti (20) % del fatturato viene considerato come utile della ditta. L’utile del venti (20) % viene tassato del venti (20) %, o più semplicemente ancora, l’unica e fissa tassa della ditta, indipendentemente dal fatturato equivale al quattro (4) %.

 

Ditta individuale forfettaria (s.p.)
100.000€ di fatturato annuo80% del fatturato costo societario20% del fatturato utile societarioTassa sull’utile societario 20%Spendi liberamente ciò che guadagni

 

Approfondiamo la forma della ditta individuale forfettaria (s.p.) rispondendo alle domande principali riguardo la fattibilità e i vantaggi:

 

1. Quali attività posso avviare con la ditta individuale forfettaria?

Quasi tutte le attività sono idonee per la ditta individuale. La fattibilità d’avvio dipende da come si struttura il progetto. È vero anche che attività di servizi, consulenze, marketing, informatica, rappresentanza e simili, sono tra le più frequenti, data la natura dell’attività di servizi. La cosa importante e non superare il fatturato massimo che è limitato a 250.000€ in due anni fiscali e non svolgere attività ad alto rischio, perché si risponde con tutti i propri beni, non essendo una società di capitale, bensì di persone.

 

2. Chi può costituire la ditta individuale (s.p.) forfettaria?

Può costituirla una persona fisica cittadino Europeo. Il consiglio per un cittadino Italiano che oltre alla costituzione della ditta individuale abbia in Slovenia anche il proprio domicilio temporaneo (residenza civile) e si protegga cosi da eventuali controlli da parte del fisco Italiano per quanto riguarda l’esterovestizione.

 

3. Posso lavorare al estero con la ditta individuale Slovena?

Si, basta ottenere la P.IVA comunitaria (VIES) che le permette di fatturare in esenzione IVA tra paesi comunitari.

 

4. Se supero il fatturato massimo, si può trasformare la ditta individuale in SRL?

SÌ, la costituzione della SRL è sempre fattibile. Se si prospera di superare il massimo fatturato, si procede con la pianifica fiscale di trasformazione per raggiungere un ottimale risultato fiscale.

 

5. Posso assumere dipendenti con la ditta individuale?

Si, se l’attività necessita di dipendenti essi possono essere assunti dalla ditta individuale, e non necessitano di essere residenti Sloveni.

 

6. I contributi (INPS, previdenza sociale, assicurazione sanitaria) devono essere pagati in Slovenia?

Si, chi costituisce una ditta individuale in Slovenia diventa dipendente della propria ditta individuale e deve pagare i contributi mensili in Slovenia. Gli anni contributivi maturati in Slovenia si sommano a quelli già maturati in Italia.

 

7. Come posso accedere ai ricavi della ditta individuale?

La ditta individuale è una società di persone e non di capitali (non ha capitale sociale). Questo significa che il titolare risponde con tutti i suoi beni senza limitazioni, significa però anche che può operare con il reddito della società liberamente essendo uguale al reddito personale.
Abbiamo cercato di spiegare in un modo riassuntivo e semplice quelli che sono i fattori più importanti relativi alla forma giuridica della ditta individuale forfettaria. Vogliamo pero anche sottolineare che la guida e strutturata in un modo generico e che bisogna valutare ogni singolo progetto dettagliatamente per verificare sia la fattibilità, sia i vantaggi e passare all’avvio di attività con un piano ben definito che permetterà di svolgere l’attività con successo e minimi sforzi gestionali. Consigliamo dunque a chi interessato di approfondire con i nostri consulenti specializzati nel settore.

Contatta i nostri consulenti e fatti spiegare come fatturare fino a 100.000€ pagando solo il 4% di tassa.

 

Forse ti interessa: Commercialista in SloveniaApri Azienda in Slovenia 

Related Posts

Leave A Reply